Tutto quanto c’è da sapere sul colesterolo

Standard

imageA cura di Fabio Frisetti
Redazione http://www.benesserevillage.it
Google Immagini

Qual è la differenza fra Trigliceridi e Colesterolo?

Trigliceridi e colesterolo sono tipologie separate di lipidi che circolano nel sangue. I trigliceridi immagazzinano le calorie inutilizzate e forniscono energia al nostro organismo; il colesterolo serve a costituire le cellule e alcuni ormoni. Dato che trigliceridi e colesterolo non si dissolvono nel sangue, circolano all’interno del nostro organismo con l’aiuto di alcune specifiche proteine dette lipoproteine.
http://www.benesserevillage.it/…/trigliceridi.php

Colesterolo e Trigliceridi: Alimentazione e stile di Vita

Avere il colesterolo alto non dà alcun tipo di sintomo e allo stesso tempo non causa alcun danno immediato al nostro organismo; con in passare del tempo, tuttavia, troppo colesterolo nel sangue, può portare al formarsi di placche nelle arterie e, quindi, all’insorgere di aterosclerosi. Per questo è fondamentale tenere i valori sotto controllo con la dieta ed un corretto stile di vita.
http://www.benesserevillage.it/….colesterolo.php

Quando il Colesterolo è Alto?

Quando si parla di rischio cardiovascolare è sempre il colesterolo a fare la parte del leone, ma c’è anche un altro tipo di lipide ematico che, secondo studi recenti, costituisce altresì un importante fattore di rischio, si tratta dei trigliceridi.
http://www.benesserevillage.it/browse/for/Salute/…/il-colesterolo-MTYyOA453

Colesterolo e Trigliceridi: cosa sono?

Le malattie cardiovascolari rappresentano in Italia un 45% di causa di morte. L’ictus, l’infarto, l’ipertensione arteriosa sono caratterizzate spesso da fattori che non si riescono a controllare, come la familiarità, l’età, tuttavia una grande importanza rivestono altri fattori che dipendono dallo stile di vita: scarso esercizio fisico, dipendenze da fumo o/e alcool, ipercolesterolemia, ipertensione, stress, diabete, obesità ecc. La cosa migliore è prima di tutto conoscere da vicino i potenziali nemici per poi prendere le misure necessarie per difendersi o per mantenersi sani.
http://www.benesserevillage.it/…/colesterolo-e-trigliceridi-conoscere-per-stare-in-salute-MTA0Nw

Quando il Colesterolo è Alto?

Quando si parla di rischio cardiovascolare è sempre il colesterolo a fare la parte del leone, ma c’è anche un altro tipo di lipide ematico che, secondo studi recenti, costituisce altresì un importante fattore di rischio, si tratta dei trigliceridi.
http://www.benesserevillage.it/browse/for/Salute/…/il-colesterolo-MTYyOA453

Perchè si parla di Colesterolo buono e Colesterolo cattivo?

Si tratta di una semplificazione per indicare il complesso lipoproteico che contiene il colesterolo. Il colesterolo totale infatti non misura la semplice molecola lipidica di colesterolo, ma il composto che lo contiene.
http://www.benesserevillage.it/browse/for/Alimentazione/…/colesterolo-hdl-ldl-MTYyNA453

La Dieta per abbassare il Colestrolo alto

La dieta può essere un valido aiuto nella riduzione non del colesterolo totale, che comprende sia le HDL che le LDL, ma in particolar modo del famigerato colesterolo cattivo. Anche se abbiamo specificato che gran parte del colesterolo viene prodotto dal nostro corpo, è anche vero che un 10-20 per cento viene assunto tramite l’alimentazione.
http://www.benesserevillage.it/browse/…/colesterolo-e-dieta-cerchiamo-di-fare-chiarezza-MTEyMQ

Colesterolo alto? Un aiuto dalla natura

Si sente dire spesso che la farina d’avena è il migliore alleato per la salute del cuore. Si tratta di uno degli alimenti che contengono più fibre solubili, una sostanza che può aiutare a ridurre la quantità di colesterolo LDL (anche conosciuto come colesterolo “cattivo”) nel sangue.
http://www.benesserevillage.it/browse/…/colesterolo-alto-fibre-MjA4Mg453

Una Dieta ricca di Legumi contro il Colesterolo

Una dieta equilibrata e, soprattutto, ricca di legumi, aiuterebbe a proteggere l’organismo dalle conseguenze negative del colesterolo.
http://www.benesserevillage.it/…/Salute/Prevenzione malattie/una-dieta-ricca-di-legumi-contro-il-colesterolo-NjEw

Gli alimenti integrali proteggono il cuore

Pane e pasta integrali per sgonfiarsi? Da oggi sappiamo che non fanno bene solo alla nostra linea, ma anche al nostro cuore perchè riducono i rischi di infarto e attacchi ischemici.
http://www.benesserevillage.it/…/Prevenzione%20malattie/alimenti-integrali-cuore-MTU2OQ453

Combatti i trigliceridi con l’alimentazione

Hai i trigliceridi alti? Non sottovalutarli e cerca di mettere in discussione i tuoi stili di vita. I trigliceridi alti infatti devono essere combattuti principalmente con lo stile di vita e con l’alimentazione.
http://www.benesserevillage.it/…/Prevenzione%20malattie/alimenti-integrali-cuore-MTU2OQ453

Come aumentare il colesterolo HDL

Il livello di colesterolo totale nel sangue rimane sempre un parametro importante per la salute del nostro cuore, tuttavia la medicina moderna ci dice che il colesterolo HDL, conosciuto anche come colesterolo buono, più è alto e meglio è. La conseguenza? sempre più spesso i medici più che su come abbassare il livello totale di colesterolo, danno consigli su come poter alzare il livello del solo colesterolo HDL.
http://www.benesserevillage.it/…/Salute/Prevenzione malattie/colesterolo-hdl-MjE3OA453

Piante anti-colesterolo

Anche tu hai verificato di avere l’ipercolesterolemia? Niente paura, è molto diffusa e spesso ereditaria. Non ti resterà che tenerla a bada con la dieta e con alcune piante
http://www.benesserevillage.it/browse/for/…/piante-anti-colesterolo-MjMxOA453

Un bicchiere di vino rosso contro il colesterolo

Il vino rosso contiene polifenoli, i quali sembrano avere attività antiossidante nei confronti del colesterolo LDL, ossia il colesterolo comunemente definito cattivo. L’importante è non esagerare nelle quantità.
http://www.benesserevillage.it/…/Prevenzione%20malattie/colesterolo-vino-rosso-MTgwNw453

Lo stress fa aumentare il colesterolo cattivo

Studi recenti hanno dimostrato una correlazione tra stress e aumento del livello di colesterolo cattivo. In pratica la produzione di colesterolo nel sangue non dipende soltanto dalle nostre abitudini alimentari, anzi sembrerebbe che solo il 20% del colesterolo sia derivante dall’alimentazione, mentre la maggior parte del colesterolo presente nel nostro sangue sarebbe endogeno, cioè prodotto dal corpo umano.
http://www.benesserevillage.it/…/Prevenzione%20malattie/stress-colesterolo-MTgwOQ453

Colesterolo: le uova sono ancora un alimento tabù?

Rispetto ad una decina di anni fa le uova hanno un contenuto inferiore di colesterolo e maggiori quantità di vitamina D. Non sarebbero più da considerare un alimento tabù.
http://www.benesserevillage.it/…/Alimentazione%20Corretta/uova-colesterolo-MTgwOA453

Il Colesterolo blocca Tumori

Uno studio americano dimostra che il colesterolo prodotto dal nostro organismo ha proprietà antitumorali e costituisce l’impalcatura di cellule e sistema nervoso, è inoltre fondamentale nei processi di riparazione cellulare.

Frutta secca: medicina naturale contro il colesterolo

Per tenere a bada il colesterolo e garantirsi una vita sana e priva delle gravi conseguenze derivanti dall’aumento patologico della sua concentrazione nel sangue basterebbe una piccola accortezza: mangiare almeno 67 grammi di frutta secca al giorno.
http://www.benesserevillage.it/…/Prevenzione%20malattie/frutta-secca-medicina-naturale-contro-il-colesterolo-OTM0

Obesità e Colesterolo: come evitarli

Quel po’ di pancetta che accumuliamo con molto piacere potrebbe essere talvolta simpatica e talvolta fastidiosa ma, secondo alcune statistiche, spesse volte è anche pericolosa: l’obesità infatti è legata a problemi come il diabete o il colesterolo.
http://www.benesserevillage.it/…/dieta/Dieta%20equilibrata/obesit-e-colesterolo-come-evitarli-MTExNw

Sindrome metabolica: conoscerla e curarla

Da qualche anno, soprattutto quando si parla di rischio cardiovascolare, sentiamo spesso spesso l’espressione sindrome metabolica. Ma cos’è esattamente questa patologia? E come possiamo intervenire?
http://www.benesserevillage.it/…/Prevenzione%20malattie/sindrome-metabolica-MTc2Mw453

Noci anti-stress

No, non si tratta della divertente attività di rompere il guscio con lo schiaccianoci. Parliamo di una ricerca americana che stabilisce quale effetto abbiano le noci sul nostro organismo e come possano aiutarci ad eliminare lo stress.
http://www.benesserevillage.it/…/Alimentazione%20Corretta/noci-anti-stress-MTQ1Nw

Eterna Giovinezza, pronta la Pillola

100 anni è il traguardo a cui punta la scienza, che sta ideando una pillola capace di allungare la vita combattendo le due malattie più diffuse del secolo: colesterolo e diabete.
http://www.benesserevillage.it/…/Prevenzione%20malattie/eterna-giovinezza-pronta-la-pillola-MTM1OQ

Integratori Omega-3 contro il Colesterolo Alto

Si sente spesso parlare dell’olio di pesce, nei contesti più vari, andiamo a vedere esattamente di cosa si tratta. Gli acidi grassi omega 3, in particolare i due tipi più attivi (EPA e DHA) sono indicati principalmente per ridurre gli alti livelli di trigliceridi nel circolo sanguigno. Un’altra indicazione importante è la prevenzione di eventi cardiovascolari…
http://www.benesserevillage.it/…/Educazione%20Alimentare/acidi-grassi-omega-3-MTU1Ng453

Proteine di soia contro il colesterolo alto

Per la Food and Drug Administration, le proteine della soia sia come cibo che come integratori, possono ridurre il rischio di malattie cardiovascolari a condizione che siano inserite in diete a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo, ed in un quantitativo di 25 g al giorno.
http://www.benesserevillage.it/…/Prevenzione%20malattie/soia-colesterolo-MTYzOA453

Colesterolo alto: qual è lo sport più indicato?

Una pratica sportiva regolare aiuta il nostro corpo a mantenersi sano ed è utilissima per chi soffre di colesterolo. Infatti una delle azioni indirette dell’attività fisica è quella di aumentare il cosiddetto colesterolo buono.
http://www.benesserevillage.it/…/Prevenzione%20malattie/colesterolo-sport-MTc5Mw453

Ridurre il colesterolo dell’80%

I ricercatori dell’Università di Milano hanno ideato una nuova pillola capace di ridurre il colesterolo cattivo anche dell’80% e di dimezzarlo nella maggioranza dei casi: indicata nei casi di ipercolesterolemia grave.
http://www.benesserevillage.it/…/Prevenzione%20malattie/pillola-colesterolo-MTk4Mw453

La dieta per chi ha il colesterolo alto

Chi ha il colesterolo alto deve fare molta attenzione a ciò che mangia e deve dunque seguire alcuni accorgimenti dietetici che sono fondamentali per ridurre o tenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue.
http://www.benesserevillage.it…/Dieta/Dieta%20equilibrata/dieta-colesterolo-MTk4OA453

Colesterolo alto? Colpa del grasso addominale

Il grasso viscerale si trova in profondità nell’addome, dove circonda organi vitali, tra cui il fegato. Il sangue che circola attraverso il grasso viscerale è drenato direttamente nel fegato attraverso la vena porta. Le sostanze pericolose prodotte dal grasso viscerale si riversano così direttamente nel fegato. Una di queste sostanze, gli acidi grassi, rallenta la produzione di grassi nel fegato e scompensa l’equilibrio del colesterolo LDL ed HDL.
http://www.benesserevillage.it/htm/grasso-viscerale.php

Xantelasma: attenti al cuore

Una ricerca danese sostiene che chi sviluppa depositi visibili di colesterolo nella pelle e in particolare intorno agli occhi, sarebbe maggiormente a rischio di sviluppare malattie cardiache e in particolare infarto.
http://www.benesserevillage.it/browse/for/…/xantelasma-colesterolo-MjIyNg453

Farmaci anticolesterolo: quanti e quali conosciamo?

Negli anni, i vari studi farmacologici hanno portato sul mercato moltissimi farmaci in grado di diminuire il livello di colesterolo LDL nel sangue. Quali sono allora questi farmaci?
http://www.benesserevillage.it/sld2/…/farmaci-anticolesterolo.php

Riso rosso fermentato

Il meccanismo con cui il riso rosso fermentato abbassa il colesterolo non è ancora del tutto chiarito; le monacoline di sicuro esercitano attività in tal senso, si trasformano nell’organismo umano prima in lovastatina e poi nella sua componente attiva il, il suo corrispondente beta-idrossi-acido, il quale diminuisce il colesterolo totale circolante nel sangue, il colesterolo a bassa densità (LDL), ed il rapporto tra LDL e colesterolo ad alta densità (HDL)
http://www.benesserevillage.it/browse/for/…/riso-rosso-fermentato-MjQxNw453

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...