Muscolo di grano

 

 

 

FACCIAMO IN CASA IL MUSCOLO DI GRANO

PRIMA RICETTA:
Ingredienti:
120 g di glutine di frumento
30 g di farina di lenticchie
1 cucchiaio di shoyu
sale
spezie
120 ml di acqua

PROCEDIMENTO:
Unire le due farine e mescolare, versare l’acqua, lo shoyu e il sale.
Lavorare l’impasto, stenderlo per quanto si può, spennellandoci sopra un pò di shoyu e le spezie.
A questo punto arrotolarlo su se stesso e inserirlo in una calza da cucina (la calza tubolare).
Far cuocere in acqua con un pò di shyou e spezie, per circa 40 minuti. Tagliatelo a fettine e ripassatelo in padella aggiungendoci sopra una crema al porro o quella che più vi piace.

SECONDA RICETTA:
Ingredienti:
150 g di acqua
3 cucchiai di preparato “Instant seitan”
2 cucchiai di farina di ceci
spezie varie (io ho usato salvia e rosmarino)
sale
pepe
dado vegetale

PROCEDIMENTO:
In una ciotola mescolare bene il preparato, la farina, le spezie, il sale, il pepe e l’acqua, in modo da evitare che si formino grumi.

In una pentola portare a bollore 1 litro di acqua a cui aggiungere del dado vegetale (oppure un mix di alga kombu, zenzero, tamari).

Mettete l’impasto su della carta stagnola dandogli una forma cilindrica assicurandovi che sia ben chiuso (c’è chi usa anche un fazzelotto di cotone/lino), quindi farlo bollire nel brodo vegetale a pentola coperta col fuoco al minimo, rigirando ogni tanto, per 30 minuti.

(Potete anche fare delle palline di impasto,schiacciarle e metterle direttamente così nella pentola, in modo da ottenere poi delle bistecchine).

Far raffreddare, quindi eliminare la stagnola/fazzoletto e conservare il Muscolo di grano ottenuto in frigorifero immerso nel suo brodo di cottura fino al suo utilizzo finale (arrosto / ripassato in padella, con verdure, in polpette, hamburger, ecc…).

 

 

Grazie a Stella Vegana https://www.facebook.com/pages/La-Stella-Vegana/129436613812460

Gnocchetti alla fatina

Fonte  http://www.veganblog.it

 

 

Ingredienti:
gnocchetti di pasta fresca
cipolla fresca
catalogna cotta al vapore
pomodori perini
asparagi cotti a vapore
2 cucchiai di yogurt di soia
semi di girasole

Procedimento:
Tagliare la cipolla a piccoli pezzi e farli rosolare in un pentolino senza grassi. Aggiungere la catalogna e pomodori tagliati a pezzetti. Lasciar cuocere a fuoco lento per 5 minuti ed aggiungere gli asparagi a pezzi tenendo da parte le punte. Continuare la cottura per alcuni minuti ed aggiungere le punte. Scolare la pasta, aggiungere lo yogurt e spadellare un poco a fuoco spento. Spolverare di semi di girasole e servire subito. Gustosissima, lo yogurt crea una cremina particolare…

 

Spaghetti con capperi e limone

Un piatto veloce  ideale per una cena nel periodo estivo

 

 

 

 

400 gr. di spaghetti

sale

3 cucchiai di capperi sotto sale

la scorza di 1 limone

6 cucchiai l’olio extravergine

perperoncino rosso in polvere

 

Mettete sul fuoco la pentola per la cottura degli spaghetti e, quando l’acqua inizia a bollire, salatela e buttate la pasta. Nel frattempo, sciacquate i capperi sotto acqua corrente e tritateli con la scorza di limone, quindi diluite il tutto con l’olio. Quando gli spaghetti sono cotti al dente, scolateli, riversateli in una zuppiera e conditeli con la salsa. Mescolate con cura, aggiungeteci poco (o tanto, secondo i gusti) peperoncino rosso in polvere e portateli immediatamente in tavola.