Menù della domenica

Standard

Bulghur alle Zucchine

(per 4) 250 gr. di bulghur, 6 zucchine piccole, 1 cipolla rossa, 1 spicchio di aglio, 1 ciuffo di erbe miste (menta, basilico, erba cipollina), olio extravergine d’oliva, pepe, sale

Sciacquare e versare il bulghur in acqua bollente leggermente salata (l’acqua deve essere circa 2 volte e un quarto il volume del bulghur). Cuocere per 10 minuti e togliere dal fuoco, lasciare il bulghur gonfiare nell’acqua di cottura per altri 10 minuti. Sbucciare e tritare la cipolla. Tagliuzzare menta, basilico ed erba cipollina. Pulire e tagliare a pezzetti le zucchine, farle saltare velocemente in padella con 2 cucchiai di olio e lo spicchio d’aglio sbucciato. Togliere dal fuoco appena al dente, aggiustare di pepe e sale, eliminare l’aglio. Distribuire il bulghur in 4 piatti, aggiungere le zucchine calde e il trito di cipolla, guarnire con le erbe tagliuzzate. Irrorare con un filo di olio e servire subito.
Scaloppine di Seitan al Curry

(per 4) 300 gr. di seitan al naturale, 200 gr. di pane grattugiato, 50 gr. di farina, 1 cucchiaino di curry, olio extravergine d’oliva, sale

Tagliare il seitan a fette spesse 1 centimetro circa. Unire al pane grattugiato la farina, il curry e un pizzico di sale, mescolare con cura. Bagnare leggermente le fette di seitan in olio extravergine d’oliva, passare nella miscela di pane grattugiato, farina e curry. Friggere le fettine in olio ben caldo cuocendone entrambi i lati, servire subito con limone a parte.

Insalata parigina
Ingredienti per 4 persone: 1 cavolfiore di media grossezza, 50g di olive nere snocciolate, 50g olive verdi snocciolate, 50g di Cetriolini sott\’aceto,1 c di Capperi sotto sale, 1 peperone sott\’aceto, 6 c. olio d\’oliva extravergine
2 c di aceto di vino bianco
Salsa francese

Lavate e mondate il cavolfiore, dividetelo a cimette e lessate per 15-20 minuti. Lasciate raffreddare e disponete in un’insalatiera, unite poi le olive, i cetriolini affettati, il peperone tagliato a striscioline ed i capperi. Mescolate bene, salate e condite con l’olio, l’aceto, ed un cucchiaio di salsa francese.

Una risposta »

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...